IQ Option, l’unico broker affidabile in un mare di truffe

È ormai risaputo che nel mondo del trading circolano solamente piattaforme truffa.

Sei circondato da pop-up invasivi che ti promettono guadagni facili e veloci, da tutte quelle pubblicità fastidiose in ogni sito web? Attualmente il trading online ti sembra una strada troppo rischiosa da intraprendere?

Onestamente, le truffe non mancano.

E nemmeno i modi per fregarti: la maggior parte delle piattaforme per il trading presenti in rete è stata creata appositamente per prosciugare la tua carta di credito o conto bancario. E quelle che non lo fanno, invece, trattengono una parte o tutti i tuoi guadagni legittimi provenienti dalle compravendite.

Tuttavia, esiste una piattaforma per il trading online completamente onesta: IQ Option.

Sicurezza

Partiamo dalle basi: se stai analizzando un broker di opzione binarie e vuoi sapere se si tratta o meno di una truffa, la prima cosa da verificare è se il broker è valido ed autorizzato da un’agenzia governativa con una buona reputazione.

IQ Option è una di quelle.

IQ Option Europe dispone di licenza ed è regolata da CySEC. Il numero della licenza è #247/14.

Un broker che è regolato da CySEC tutela i residenti che vivono in Europa.

IQ Option è entrata in scena nel 2013 e ha acquisito una quantità costante di investitori da allora. Il sito ufficiale ha recensioni molto favorevoli ed, in rete, è generalmente descritto in modo positivo da coloro che hanno scambiato con loro.

La IQ Option Firm è attiva dal 2013 e ha sempre indicato che la loro priorità è quella di fornire servizi di qualità e innovativi. L’azienda dietro questo servizio commerciale è chiamata IQ Option Europe Ltd e, come già detto in precedenza, è regolata dalla CySEC.

Si trova a Cipro, in Europa, il che significa che la società non è regolamentata al di fuori di questa giurisdizione.

Assistenza

Le altre società che regolano le attività del broker IQ Option includono FCA, REGAFI, Consob e FMRRC. Se sei un cliente, è possibile accedere al sito web di IQOption in diverse lingue, non solo inglese: russo, spagnolo, tedesco, portoghese, turco, cinese e molte altre.

Ciò dimostra chiaramente come il broker si dedichi attivamente per la tutela dei clienti, e come sia in grado di assistere chiunque.

Senza dubbio, ci sono diverse funzionalità uniche, ottenibili solamente scegliendo il trading con l’opzione IQ invece che con qualsiasi altro broker. Alcune delle caratteristiche sono:

Minimo investimento di 1$

Si tratta dell’investimento più basso possibile mai visto nel settore: la maggior parte dei broker offre un investimento minimo di $5 o $10.

Tuttavia, il broker IQ Option ha deciso di abbassare l’importo a $1, dando così a tutti l’opportunità di investire il proprio denaro anche se non si vuole rischiare molto.

E dato che l’investimento minimo è molto basso, la maggior parte degli utenti opta per iniziare i propri investimenti con un conto reale (non demo).

Ciò non significa che un conto demo sia inutile. Se sei nuovo a questo tipo di trading, è consigliabile che tu ti eserciti sulle tue capacità sull’account demo, libero e illimitato: gli utenti ricevono $1000 virtuali per sperimentare il broker.

Ma se si scegli di iniziare con un account reale (ovviamente investendo basse cifre iniziali), potrai beneficiare di vantaggi che in genere non sono disponibili nel conto demo.

Strategia e tattiche intuitive

Un ulteriore aspetto positivo della piattaforma IQ Option è che è stata sviluppata per accogliere flessibilità e sperimentazione. In quanto trader, puoi utilizzare una strategia esistente (che ottieni dagli altri utenti) o creare la tua da zero. Non è necessario conoscere alcun linguaggio di programmazione per farlo, è sufficiente selezionare le strategie o gli indicatori che desideri utilizzare nella tua interfaccia.

Questo mostra come IQ Option sia stata realizzata per favorire gli utenti.

La truffa delle online trading

Le opzioni binarie ed il forex sono due generi di attività finanziaria in forte e continua crescita nel panorama del trading online in Italia.

Gli annunci di trading con opzioni binarie che promettono enormi guadagni facili e offerte fin troppo appetibili per essere vere invadono ormai tutti i mezzi di comunicazione. Personaggi famosi, squadre di calcio, personalità di rilievo nel mondo dello sport fungono sempre più spesso da sponsor ai broker di opzioni binarie.

L’esempio di IQ OPTION

Piattaforma pluripremiata, attiva in molti paesi e con 11 milioni di utenti attivi, si distingue dagli altri broker dal punto di vista della redditività e dell’affidabilità (ha ottenuto la licenza CySEC, è iscritto nel registro della CONSOB e della FCA); richiede un deposito minimo ed una dimensione minima del lotto molto bassi rispetto alla media ed offre la possibilità di aprire diversi tipi di conti, tra cui un conto demo. Potrete consultare la nostra opinione completa di questo broker sul portale del nostro partner.

 

La nostra inchiesta sulle opzioni binarie

Ci siamo chiesti se questi sponsor siano realmente consapevoli di ciò che si nasconde dietro a ciò a cui prestano il proprio volto; abbiamo voluto testare per voi le opzioni binarie, farci un’idea nostra di cosa rappresentano e rivelarvi tutto quello che i broker e i loro sponsor non dicono. Per fare questo, abbiamo effettuato dei test scientifici e oggettivi e studiato approfonditamente i broker e le loro clausole legali.

 

… E i suoi risultati

Abbiamo quindi elaborato un report in cui vi spieghiamo nel dettaglio la logica delle strategie di marketing aggressive, ingannevoli e di dubbia etica;

vi indichiamo cosa significa esattamente fare trading con le opzioni binarie, come agire e cosa fare per ottenere dei reali guadagni con il trading; vi sveliamo perché è statisticamente impossibile guadagnare con le opzioni binarie, a causa delle quali moltissime persone stanno perdendo dei capitali anche importanti.

 

Perché condividerli

Comprenderete perché anche voi finora avete perso dei soldi con le opzioni binarie, e vi renderete conto che si tratta di una vera e propria truffa da cui occorre proteggersi e stare alla larga.

Riteniamo che si tratti di informazioni indispensabili che possono aiutare un gran numero di persone a tutelarsi contro perdite di denaro anche ingenti. Vi incoraggiamo a condividere l’articolo con il maggior numero di persone possibile.

 

 

 

In conclusione

Malgrado questo esempio di broker affidabile e serio, il trading binario rimane per la maggior parte, a nostro avviso, un imbroglio.